Marmi Poliform

marmo poliform

Il marmo è un materiale naturale di origine sedimentaria ed è formato principalmente da carbonato di calcio.
Si forma attraverso un processo metamorfico da rocce sedimentarie, processo che provoca una completa ricristallizzazione del carbonato di calcio.
Il colore del marmo può dipendere dalla presenza di impurità minerali (argilla, sabbia, ossidi di ferro, limo, noduli di selce) esistenti in granuli o in strati all’interno della roccia sedimentaria originaria oppure dal processo di metamorfosi di rocce calcaree prive di impurità.
In quanto materiale naturale, rifinito con procedimenti che mantengono questa sua qualità, occorre tenere presente che può mostrare delle particolarità come venature, lievi irregolarità superficiali, piccoli forellini, colorazione ed inclusioni di vario tipo che lo rendono unico e inimitabile ma che non ne pregiudicano la qualità o la tenuta strutturale.
Il marmo ha una scarsa resistenza alle sostanze acide (aceto, limone, the, caffè, ecc.) che, anche in piccole quantità, possono corroderne la superficie e penetrare nei pori formando macchie opache. Non esiste purtroppo nessun prodotto che possa difenderlo da tali sostanze garantendo una resistenza assoluta.

La scelta dei marmi Poliform é davvero ampia e la qualità é sicuramente un punto di forza dell’azienda brianzola. Di seguito le tipologie utilizzate su i prodotti Poliform che ne prevedono l’impiego.

Bianco Carrara
Calacatta Oro
Emperador
Petit Granit

Ognuna delle 4 tipologie di marmo può essere scelta tra lucida o levigata. Vediamo in dettaglio le caratteristiche di ognuno dei marmi Poliform.

Bianco Carrara
marmo carrara poliform
Questo materiale che proviene dalle Alpi Apuane ha un colore di fondo che può variare dal bianco sporco al grigio chiaro con fitte venature di colore grigio scuro/nero.
Nella sua forma naturale può presentare sia dei “microfori”, chiamati in gergo “taroli”, sia dei “cristallini”,che sono da considerarsi solo ed esclusivamente una caratteristica del marmo.
Poiché si tratta di un prodotto naturale, le eventuali “imperfezioni” visibili sono in realtà delle caratteristiche intrinseche del materiale, che viene lavorato in modo artigianale con macchinari di ultima generazione e lucidato con cere naturali, tendenti a rispettare l’essenza stessa della natura del marmo.
Per una corretta tenuta del materiale si consiglia di non versare sostanze acide quali posso essere le bevande gasate e/o alcoliche, olii, vino, aceto e agrumi vari o comunque dì rimuovere le stesse immediatamente, così che non possano intaccare la lucìdatura.
Per la pulizia consigliamo prodotti molto delicati, senza diluenti o sostanze corrosive.
Nella finitura lucida può risultare utile l’uso periodico di cere specifiche per risaltare la brillantezza del materiale.

Calacatta Oro
Il calacatta oro è un marmo proveniente dalla zona di estrazione delle alpi apuane (marmi di carrara).
Pur avendo le stesse origini dei marmi di carrara (generalmente “bianchi”), si differenzia per il suo colore avorio/burro con venature importanti che variano dal dorato a tutte le sfumature dei marroni fino ai verdi e ai grigi.
La tramatura delle venature varia continuamente nelle lastre e fa sì che si possano avere zone con venatura marcata alternati ad altre con grandi spazi di bianco creando così una particolare venatura a ciotoli molto apprezzata nella produzione di tavoli e rivestimenti di bagni. Essendo un marmo di tipo sedimentario arenario contiene al suo interno anche vari tipi di cristalli e sassi grigi distribuiti in
maniera disomogenea che sono da considerarsi una caratteristica intrinseca del marmo stesso. Essendo principalmente formato da microcristalli di carbonato di calcio per una corretta tenuta del materiale si consiglia di non versare sostanze acide quali posso essere le bevande gasate e/o alcoliche, olii, vino, aceto e agrumi vari o comunque di rimuovere le stesse immediatamente, così che non possano intaccare la lucidatura.
Per la pulizia consigliamo prodotti molto delicati, senza diluenti o sostanze corrosive.
Nella finitura lucida può risultare utile l’uso periodico di cere specifiche per risaltare la brillantezza del materiale.

Emperador
Questo materiale proveniente dalla spagna è di colore marrone maculato con sfumature di marrone più o meno intense e venature bianche. Nella sua forma naturale si presenta con “buchi” che in fase di lavorazione vengono chiusi con resine e/o pezzi dello stesso materiale. La superficie risulta così irregolare per la presenza di microfori naturali che determinano la caratteristica del marmo.
L’emperador è un prodotto naturale I cui “difetti” visibili sono a tutti gli effetti peculiarità del materiale, che viene lavorato in modo
artigianale con macchinari di ultima generazione e lucidato con cere naturali, tendenti a rispettare l’essenza stessa della natura del
marmo.
Per una corretta tenuta del materiale si consiglia di non versare sostanze acide quali posso essere le bevande gasate e/o alcoliche,
olii, vino, aceto e agrumi vari o comunque di rimuovere le stesse immediatamente, così che non possano intaccare la lucidatura.
Per la pulizia consigliamo prodotti molto delicati, senza diluenti o sostanze corrosive. Nella finitura lucida può risultare utile
l’uso periodico di cere specifiche per risaltare la brillantezza del materiale.

Petit Granit
petit granit poliform
Il Petit Granit è un limestone di color nero/grigio scuro proveniente dal Belgio. Alla vista è un materiale abbastanza uniforme anche se è caratterizzato dalla presenza di molti resti fossili come ad esempio piccole “conchiglie” provenienti principalmente da depositi di fondali marini.
Inoltre sono presenti varie sfumature e striature tenui che vanno dal bianco, al grigio chiaro al nero,passando attraverso una serie di sfumature del blu che sono più o meno visibili a seconda della finitura.
Il petit granit è un materiale molto apprezzato in quanto duro e resistente, tuttavia, essendo a base calcarea, richiede accortezza nell’uso, soprattutto per quanto riguarda la pulizia della superficie.
Nonostante sia da noi trattato con cere e prodotti antimacchia, per evitare che si macchi a contatto con olii e sostanze colorate, è buona norma pulire immediatamente la superficie nel caso in cui venga a contatto con sostanze acide come vino, bibite, aceto, ecc.

0 Comments

Leave a reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Contattaci / Contact Us

Richiedi un Preventivo oppure Assistenza Online, risponderemo nel più breve tempo possibile.

Sending

www.scillufo.it ©2017 All Rights Reserved  |  Scillufo Arredamenti  srl  PI: 05212530827

NASCE DEPLAIN.COM DESIGN SHOP

Iscriviti per ricevere subito un bonus sconto per il primo acquisto!

Iscrivendoti dichiari di aver preso visione dell'informativa sulla privacy http://scillufo.it/privacy/

Log in with your credentials

Forgot your details?